Sabato 9 novembre 2019 – Escursione – Monti del Partenio

Sabato 9 novembre 2019 – CAI Comitato scientifico campano

La Torre di  Summonte e l’eremo di San Silvestro

 

Direttori Luigi Iozzoli: 3355645512 – Alberta Acone: 3203129873

Quota massima m 950

Dislivello salita m 200

Dislivello discesa m200

Durata ore 1,5 escluse pause

Difficoltà: E

Colazione al sacco

Acqua: non presente lungo il percorso

Mezzi di trasporto: auto proprie

Abbigliamento: Scarponi, giacca a vento, abbigliamento a strati da montagna, cappello, occhiali da sole, lampada frontale. Utili i bastoncini telescopici.

L’escursione prevede la visita guidata all’eremo di San Silvestro e quella alla Torre di Summonte. Per raggiungere l’eremo occorrerà seguire un percorso di difficoltà E nel bosco di circa un’ora e mezza di durata (sentiero 204). Si consumerà il pranzo al sacco nell’eremo e poi si tornerà in paese per visitare la torre Angioina e l’annesso museo.

Si sconsiglia la presenza di cani al seguito per i numerosi episodi di avvelenamento che si sono verificati in zona.

Leggi e scarica la scheda con la cartina del percorso

Domenica 10 novembre 2019 – Escursione – Monti Lattari

Alla scoperta del territorio di Vico

da Vico Equense a Capo d’Acqua

Domenica 10 novembre 2019

 

Direttore:                      ROBERTO CORRERO ( 3204371717 )

Vice direttore:              CLAUDIO SOLIMENE ( 3480536215 )

Quota massima  m 530

Dislivello in salita m 460

Sviluppo del percorso km 10

Durata ore 5 soste escluse

Difficoltà T/E

Equipaggiamento Abbigliamento a strati, cappello, scarpe da trekking, giacca a vento, mantella impermeabile, macchina fotografica, binocolo. Utili i bastoncini.

Colazione al sacco. E’ possibile pranzare presso l’agriturismo in prossimità del Convento di San Francesco. Chi è interessato è necessario che contatti il Direttore di Escursione entro giovedì 7 novembre.

Acqua:  consigliabile 1,5 litri.

Mezzi di trasporto:  Circumvesuviana o auto proprie.

Appuntamento: Contattare i direttori di escursione.

Rientro previsto a Vico: Ore  17,00

Non soci: assicurazione obbligatoria Euro 8,50

Leggi e scarica la scheda con la descrizione del percorso

Domenica 1° dicembre 2019 – Sottosezione di Ischia – Escursione – Isola d’Ischia

Domenica 1° dicembre 2019 – Sottosezione CAI Ischia – Isola d’Ischia

RITORNO ALLE ORIGINI

Direttori di escursione:
Vito Forni OSTAM 3478719249
Rosa Zavota OSTAM 3462876868
Rossella Santella OSTAM 3475829402
Salvatore Scotti 39224918

Un progetto di ripresa e riqualificazione degli orti abbandonati dell’isola d’Ischia e la riscoperta dei prodotti che hanno dato la possibilità di sopravvivenza ai nostri avi. Durante l’escursione si percorrerà una delle scale storiche mettendo in risalto i danni provocati dalle moto da cross che percorrono quei sentieri che una volta erano percorsi a piedi o a sella di mulo. I danni provocati dalle moto sono tanti al punto di
far variare il percorso originale. A fine percorso visitiamo una piccola realtà contadina che, con molta fatica e dispendio economico, ha ripreso a coltivare terreni abbandonati. Qui possiamo inoltre ammirare le “fosse dei conigli” dove ancora oggi sono allevati rispettando la tradizione ischitana. A fine escursione ci sarà il pranzo con tipici prodotti del contadino preparati secondo la tradizione isolana.
La TAM in questa escursione vuole mettere in risalto l’importanza del non abbandonare i terreni e di non far dimenticare le nostre origini, che possono offrire sviluppo economico senza impatto ambientale.

I° APPUNTAMENTO TAM ISCHIA 1° DICEMBRE 2019

Appuntamento ore 9,30 a Posta Lubrano località Cretaio (vicino maneggio dei cavalli)
Arrivo: Barano, località Toccaneto (nei pressi dell’azienda agricola ‘U Scilaturo)
Durata: 7 ore (comprese le soste e il pranzo)
Sviluppo percorso 5 km c.a. traversata
Altitudine partenza 250 m
Dislivello in salita 550 m
Dislivello in discesa 200 m
Difficoltà E
Dotazioni obbligatorie: scarponi da trekking, acqua secondo proprie esigenze ma consigliata almeno 1 lt. Bastoncini da trekking.
Dotazioni consigliate: mantellina antipioggia, vestirsi a strati, torcia, pronto soccorso, maglia di ricambio.

Prenotazione obbligatoria per il pranzo (Euro 20,00)

Non soci: assicurazione obbligatoria Euro 8,50

Gli amici di altre sezioni CAI che vogliono raggiungerci e hanno bisogno di essere supportati
possono chiedere indicazioni alla socia Rossella Santella OSTAM 3475829402

Leggi e scarica la scheda con la descrizione del percorso e il programma della giornata